Consulenza e Sostegno Psicologico a Roma

Barbara Celani Psicologa Clinica e di Comunità

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

Lo Psicologo...Cos'è?

E-mail Stampa PDF
E' un professionista che ha conseguito una laurea quinquennale in Psicologia. Dopo la laurea, ha effettuato un tirocinio di un anno, compiuto con la supervisione di un tutor-professionista iscritto all'Albo che
 vigila sulla formazione del neolaureato, lo accompagna e lo sostiene. 
L'ultima tappa è l'Esame di Stato che consente l'iscrizione all'Ordine degli Psicologi e quindi all'apposito Albo Professionale e abilita alla professione. Secondo la Legge 56 del 1989, la professione di Psicologo "comprende l'uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito". 
Lo Psicologo opera sia nel settore privato (come libero professionista o esercitando in strutture private e/o convenzionate), che nel settore pubblico (ASL, servizi socio-sanitari dei Comuni, Province, Regioni ed altri Enti locali) e applica le sue conoscenze in molti ambiti: clinico, scolastico, familiare, lavorativo, della comunicazione, ecc. Molti tendono a confondere la figura dello Psicologo con quella dello Psichiatra, che invece ha una formazione molto diversa: è laureato in Medicina, ed ha una specializzazione in Psichiatria con una formazione di base prevalentemente "medico-farmacologica".
 

Notizie flash